Escursioni e trekking sull'isola di Rab

Treking 1
Treking 2
Treking 3
Treking 4
Treking 5

1. Kalifront
I boschi della penisola Kalifront reppresentano una destinazione classica per le passeggiate ricreative. Il tipo di terreno e di sentiero, in termini di escursionismo, viene categorizzato come meno esigente. Le differenze di quota sono piccole e non ci sono ostacoli. La presenza di una fitta vegetazione impedisce al vento ed al sole di affaticare il percorso. I sentieri sono adeguati al riposo fisico e psicologico anche di quelle persone con una ridotta capacità fisica, di età più avvanzata, genitori con bambini piccoli, persone in convalescenza nonché persone con problemi respiratori. I sentieri si dividono formado come una rete capillare, e si dirigono verso il mare. Attraverso sentieri più esigenti, si può attraversare tutta la penisola Kalifront con una gita giornaliera o in mezza giornata.

2. Frkanj – Suha Punta
La categoria del terreno e simile a quella sopra descritta. È più breve, meno esigente, conosciuta per la sprendida vista sulla città di Rab. La camminata si può associare ad un pranzo a Suha Punta – mezza giornata

3. Rab – sv. Damjan – Grpe – Rab
sentiero di difficolta intermedia, richiede un'atrezzatura più mirata

4. Rab – sv. Ilija - Gonar
Per la maggior parte si usa il sentiero anti-incendio lungo la salita di Mundanije. Sentiero di difficoltà intermedia, non richiede atrezzatura particolare.

5. Supetarska Draga – Kampor – Gonar – Dumići
sentiero molto pittoresco lungo il pendio di Mundanije. Poco esigente.

6. Rab - Kamenjak
sentiero alpino che porta alla cima più alta dell'isola (408 m s.l.m.), difficoltà intermedia

7. A proposito di Lopar
Di difficoltà intermedia, attraveso i vecchi sentieri pastorali. È consigliata un'atrezzatura da tracking dato il terreno variabile (rocce, scarpate, paludi, cespugli spinosi). Alcune salite più ripide, vista sulle isole di Grgur e Goli – mezza giornata

8. Lopar – Ciganka – San Marino
Meno esigente, non richiede particolari atrezzature. Percorre sopratutto il sentiero antincendio attraverso le insenature della penisola di Lopar. Inizia nel porto di Lopar, percorre il lungomare fino alla villa Mira- salita e discesa fino al'insenatura Crkvena, continua fino a Javoran e Zidine. Nelle vicinanze della sottostazione i sentiero si fonde con quello anti-incendio e passa accanto Ciganka, attraverso Matahići, sopra Sahara fino ad Andreškići e termina a San Marino – mezza giornata

Sito archeologico

Già dal toponimo ZIDINE (mura), si può constatare che l'insediamento di Lopar, oggi abitato, possiede un passato...
Di più...

Trekking

Un gran numero di sentieri già esistenti che collegano Rab posizioni attraenti. Rab è il luogo ideale per la ricreazione.
Di più...

Transverzalna botana

L'isola di Arbe è una delle isole più verdi dell'Adriatico, la cui maggior parte della superficie è ricoperta dai...
Di più...

Come arrivare?

Modalità per raggiungere il campeggio Zidine a Lopar e il centro per le ricerche e lo sviluppo dell'isola di Rab.
Di più...